Il giocatore avrà la possibilità di difendersi, ma intanto non cancella il post incriminato e rincara la dose: “Io vivo per Dio e mi rimetto alla sua volontà. Se questo significa non continuare a giocare, così sia”