Houston spreca 22 lunghezze di vantaggio e cede dopo due supplementari a San Antonio, un errore arbitrale su schiacciata del ‘Barba’ (la palla entra ma il canestro non viene accordato) rende il risultato ‘sub iudice’. Lakers ripartono (25 a testa James e Davis), colpi di Miami a…